"Un pasticcere spettinato"

Una stella rock con un destino già scritto: la pasticceria. Sono nato a Milano nel 1974 e la mia storia ha un sapore molto particolare.

Eredito la mia passione da mio padre che ha segnato il mio destino fondando nel 1981 la pasticceria di Pantigliate alla quale decide di dare il mio nome.

In qualche modo ha scommesso su di me, indovinando quella che nel tempo sarebbe diventata una vera e propria vocazione.

Un regalo, il suo, che mi ha spalancato le porte a un mondo che, ormai, da quasi 30 anni mi permette di esprimere tutta la mia creatività. 

Un microcosmo, in grado di racchiudere le mie creazioni frutto di: tradizione e innovazione, passione e rigore, talento e disciplina.

Mi piace definirmi come “pasticcere autodidatta” perché cerco continuamente di innovarmi e sperimentare rispettando, però, la tradizione. Dal 2013 sono uno dei membri dell’AMPI Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Debutto per la prima volta in televisione nel 2014, facendo parte del cast di “Detto Fatto” in onda su Rai 2 e, sempre nello stesso anno, grazie a mia moglie, vinco il premio Gambero Rosso come “miglior packaging”.

Qualche anno dopo, nel 2017, un secondo appuntamento con la televisione, ha condotto, infatti, Pastry Garage su La5.

Il 2020 sarà un anno ricco di soprese… perché sono uno dei giudici di Best Bakery! 
Un programma in onda tutti i martedì su Sky Uno, canale 108. Sarà un viaggio alla ricerca della migliore pasticceria d’Italia riscoprendo le eccellenze della nostra ricchissima tradizione regionale ma anche delle creazioni dolciarie più innovative.